Vai al contenuto principale

CITRUS

Con la nostra sede a Valencia, siamo cresciuti in una delle regioni più importanti in termini di coltivazione e storia. Per questo motivo, abbiamo una grande esperienza in relazione al nostro frutto star.

Tra le grandi offerte di arance, mandarini, pompelmi e limoniTroviamo le migliori varietà sul mercato per poterne apprezzare i sapori. E poiché controlliamo quotidianamente le condizioni di crescita, sappiamo esattamente quando è il momento perfetto per iniziare la stagione.

Abbiamo un'ampia scelta di varietà di agrumi. Inoltre, grazie alla provenienza dei nostri prodotti, possiamo offrire arance, mandarini, pompelmi e limoni praticamente tutto l'anno.

ARANCIONE

Navelina

"Mutazione precoce di Navel originaria della California.
Albero vigoroso, senza spine, con fogliame di colore scuro.
Fiori senza polline. Come le altre varietà del gruppo navel, il frutto presenta un ombelico. Sensibile all'estirpazione. Leggera tendenza alla raccolta alternata".

Cara Cara

Mutazione di Washington Navel originaria del Venezuela. Albero vigoroso con alcune spine sui rami più vigorosi. I fiori sono privi di polline e i frutti hanno un ombelico. Il frutto è più acido del Washington Navel. È comune che alcuni germogli invertano la mutazione e non presentino la colorazione rosa nella polpa.

Ombelico in ritardo

Mutazione Washington originaria di Vinaroz (Castellón). Albero vigoroso. I fiori sono privi di polline e i frutti sono ombelicali, anche se più piccoli rispetto ad altre varietà del gruppo ombelicale. Ottima qualità organolettica. I frutti maturi hanno poca aderenza al peduncolo e richiedono un trattamento per mantenere il frutto fino alla fine di marzo.

Corsia in ritardo

Mutazione di Washington Navel originaria dell'Australia. Albero vigoroso con alcune spine sui rami più vigorosi. I fiori sono privi di polline. Come le altre varietà del gruppo Navel, il frutto ha un ombelico. Il frutto aderisce bene al peduncolo quando è maturo, anche se non come Barnfield, Chislett, Powell o Rohde.

Barnfield

Mutazione di Washington Navel originaria dell'Australia. Albero vigoroso con alcune spine sui rami più vigorosi. I fiori sono privi di polline e il frutto presenta un ombelico. I frutti mantengono una buona aderenza al peduncolo una volta maturi, il che consente una raccolta tardiva.

Estate Chislett

Mutazione di Washington Navel originaria dell'Australia. Albero vigoroso con alcune spine sui rami più vigorosi. I fiori sono privi di polline e i frutti hanno un ombelico. I frutti sono meno acidi di altre varietà tardive. I frutti mantengono una buona aderenza al peduncolo una volta maturi, il che consente una raccolta tardiva.

Estate Powell

Mutazione di Washington originaria dell'Australia. Albero vigoroso, con alcune spine sui rami più vigorosi. I fiori sono privi di polline e, come le altre varietà del gruppo navel, il frutto presenta un ombelico. Una volta maturi, i frutti mantengono una buona aderenza e consistenza, il che consente una raccolta tardiva.

Cambria

Mutazione del navel Washington originaria del Sudafrica. Albero vigoroso a foglia larga, con alcune spine sui rami più vigorosi. L'ombelico è più piccolo rispetto alle altre varietà. Frutto più piccolo di Lane Late. Consistenza buona, non molto sensibile all'eliminazione. Sapore eccezionale, simile a quello della Navelate.

Salustiana

Mutazione della varietà Comuna originaria di L'Ènova (Valencia). Albero molto vigoroso, senza spine, con tendenza a emettere rami verticali che sporgono dalla chioma. Polline poco vitale e autocompatibile. Adatto sia per il consumo fresco che per l'industria, in quanto il succo contiene pochissima limonina. Leggera tendenza all'alternanza dei raccolti.

Barberina

Mutazione di Valencia Late originaria di Rafelcofer (Valencia). Albero molto vigoroso, senza spine, con foglie molto grandi e scure. Polline poco vitale e autocompatibile. Succo adatto all'industria perché contiene poca limonina. I frutti si conservano bene sull'albero. Ha la tendenza ad alternare i raccolti. Alla fine del periodo di raccolta, il frutto si inverdisce al collo del frutto.

Valencia Midknight

Mutazione tardiva di Valencia originaria del Sudafrica. Albero vigoroso e senza spine. Polline poco vitale e autocompatibile. Adatto al consumo fresco e all'industria, poiché il succo contiene poca limonina. Suscettibile all'estirpazione. I frutti si conservano bene sull'albero. Leggera tendenza all'alternanza dei raccolti.

Valencia Delta senza semi

Mutazione tardiva di Valencia originaria del Sudafrica. Albero vigoroso e senza spine. Polline poco vitale e autocompatibile. Adatto al consumo fresco e all'industria, poiché il succo contiene pochissima limonina. Poco sensibile all'estirpazione. I frutti si conservano bene sull'albero.

Valencia in ritardo

Varietà forse originaria del Portogallo. L'albero è vigoroso, senza spine. Polline poco vitale e autocompatibile. Adatto sia al consumo fresco che all'industria, poiché il succo contiene poca limonina. Suscettibile all'estirpazione. I frutti si conservano bene sull'albero. Leggera tendenza all'alternanza dei raccolti.

Sanguinelli

Doppia mutazione Fina originaria di Almenara (Castellón). Albero di media vigoria, stentato e senza spine. Varietà autocompatibile. Succo molto aromatico, di colore rosso scuro e con un contenuto di limonina molto basso. La colorazione dei frutti è tanto più accentuata quanto maggiore è il contrasto tra le temperature diurne e notturne.

Ombelico

Doppia mutazione Fina originaria di Almenara (Castellón). Albero di media vigoria, stentato e senza spine. Varietà autocompatibile. Succo molto aromatico, di colore rosso scuro e con un contenuto di limonina molto basso. La colorazione dei frutti è tanto più accentuata quanto maggiore è il contrasto tra le temperature diurne e notturne.

CLEMENTINE

Clemenrubí

Mutazione degli Oronules originari di Loriguilla (Valencia). L'albero è poco vigoroso, senza spine e con foglie strette. La vitalità del polline è elevata. I frutti sono suscettibili di smerigliatura e appiattimento solare. Per ottenere buoni risultati deve essere innestato su portainnesti molto vigorosi.

Marisol

Mutazione di Oroval, originaria di Betxí (Castellón). Albero vigoroso, con alcune spine sui rami. Il legno è più fragile di quello delle altre clementine. Il polline ha una vitalità media. La varietà è partenocarpica e autoincompatibile.

Arrufatina

Mutazione di Clemenules originaria di Villarreal (Castellón). Albero di media vigoria con alcune spine. La fioritura può essere scaglionata nel tempo. Polline di media vitalità. La varietà è partenocarpica e autoincompatibile. È sensibile alla scarificazione. Bassa acidità.

Clemenules

Mutazione della Clementina Fina originaria di Nules (Castellón). Albero vigoroso con poche spine. La fioritura può essere scaglionata nel tempo. Nelle zone calde la fioritura può essere carente. Il polline ha un elevato potere germinativo. Partenocarpica e autoincompatibile. Sensibile a bufala e pixat.

Orogrande

Selezione di Clemenules ottenuta a Murcia. Albero vigoroso con poche spine. La fioritura può essere scaglionata nel tempo. Polline con elevato potere germinativo. È partenocarpica e autoincompatibile. Sensibile a bufala e pixat.

Oronule

Selezione di Clemenules ottenuta a Murcia. Albero vigoroso con poche spine. La fioritura può essere scaglionata nel tempo. Polline con elevato potere germinativo. È partenocarpica e autoincompatibile. Sensibile a bufala e pixat.

Nulessin

Selezione di Clemenules ottenuta a Murcia. Albero vigoroso con poche spine. La fioritura può essere scaglionata nel tempo. Polline con elevato potere germinativo. È partenocarpica e autoincompatibile. Sensibile a bufala e pixat.

Hernandina

Selezione di Clemenules ottenuta a Murcia. Albero vigoroso con poche spine. La fioritura può essere scaglionata nel tempo. Polline con elevato potere germinativo. È partenocarpica e autoincompatibile. Sensibile a bufala e pixat.

TANGERINE

Sole di primavera

Mutazione di Murcott ottenuta in Israele. Albero vigoroso, con spine piccole, ramifica molto. Autocompatibile. Varietà molto dolce, con pochi semi, buccia sottile e sensibile al cracking e all'Alternaria. Ha raccolti alterni.

Nadorcott

Ibrido originato da un seme di Murcott in Marocco. L'albero è vigoroso, con alcune piccole spine. La vitalità del polline è molto elevata. La varietà è partenocarpica e autoincompatibile. A fine maturazione, il frutto perde colore. È sensibile alle cicatrici e ha una tendenza alla defogliazione.

Ortanique

Ibrido di origine sconosciuta originario della Giamaica. L'albero è vigoroso, con piccole spine sui rami fruttiferi. La vitalità del polline è elevata. La varietà è partenocarpica e autoincompatibile. Sensibile alla spaccatura dei frutti. I frutti possono cadere dall'albero a basse temperature.

Safor

Ibrido triploide ottenuto all'IVIA per impollinazione controllata tra il mandarino Fortuna e il mandarino Kara. Albero vigoroso, di aspetto piangente, senza spine negli ultimi germogli. Sia il polline che gli ovuli sono sterili, quindi non produce semi. È resistente all'Alternaria. Ha una leggera tendenza alla raccolta alternata.

Clemenvilla

Ibrido di clementina Fina e tangelo Orlando originario della Florida. Albero vigoroso e senza spine. Elevata vitalità del polline. Impollina altre varietà. Partenocarpico e autoincompatibile. Sensibile al cracking e all'Alternaria. A basse temperature i frutti cadono dall'albero.

Orri

Mutazione ottenuta in Israele dall'irradiazione di gemme dell'ibrido Orah. Albero vigoroso, eretto e frondoso. Bassa vitalità del polline. Autoincompatibile. Frutti di alta qualità e facili da sbucciare. Qualche difficoltà nell'allegagione e può avere raccolti alterni.

Tango

Mutazione ottenuta in California dall'irradiazione di gemme della varietà W. Murcott Afourer. Albero vigoroso ed eretto con alcune spine. Bassa vitalità del polline. Partenocarpico e autoincompatibile. Ha una tendenza alla defogliazione ed è sensibile alla scarificazione. Se la raccolta viene ritardata, la corteccia si scolorisce.

Murcott

Mutazione ottenuta in California dall'irradiazione di gemme della varietà W. Murcott Afourer. Albero vigoroso ed eretto con alcune spine. Bassa vitalità del polline. Partenocarpico e autoincompatibile. Ha una tendenza alla defogliazione ed è sensibile alla scarificazione. Se la raccolta viene ritardata, la corteccia si scolorisce.

Garbi

Mutazione ottenuta in California dall'irradiazione di gemme della varietà W. Murcott Afourer. Albero vigoroso ed eretto con alcune spine. Bassa vitalità del polline. Partenocarpico e autoincompatibile. Ha una tendenza alla defogliazione ed è sensibile alla scarificazione. Se la raccolta viene ritardata, la corteccia si scolorisce.

La Fortuna

Mutazione ottenuta in California dall'irradiazione di gemme della varietà W. Murcott Afourer. Albero vigoroso ed eretto con alcune spine. Bassa vitalità del polline. Partenocarpico e autoincompatibile. Ha una tendenza alla defogliazione ed è sensibile alla scarificazione. Se la raccolta viene ritardata, la corteccia si scolorisce.

LIMONE

Fino

Varietà spagnola, probabilmente da un seme di limone comune della Vega de Murcia. Albero molto vigoroso con spine. Poca fioritura. Media vitalità del polline. Varietà autocompatibile. Si riprende meglio dal gelo rispetto alla Verna e si adatta meglio a diversi tipi di terreno.

Verna

Varietà spagnola di origine sconosciuta. Albero vigoroso, con meno spine del Fino. È rifiorente e autocompatibile. La vitalità del polline è medio-bassa. Leggera tendenza alla raccolta alternata. Migliore conservazione dei frutti sull'albero rispetto al limone Fino.

Primofiori

Varietà spagnola di origine sconosciuta. Albero vigoroso, con meno spine del Fino. È rifiorente e autocompatibile. La vitalità del polline è medio-bassa. Leggera tendenza alla raccolta alternata. Migliore conservazione dei frutti sull'albero rispetto al limone Fino.

Eureka

Varietà spagnola di origine sconosciuta. Albero vigoroso, con meno spine del Fino. È rifiorente e autocompatibile. La vitalità del polline è medio-bassa. Leggera tendenza alla raccolta alternata. Migliore conservazione dei frutti sull'albero rispetto al limone Fino.

POMELO

Stella Rubino

Mutazione del pompelmo Hudson ottenuta in Texas mediante irradiazione dei semi. L'albero è di media vigoria e senza spine. La vitalità del polline è bassa. La varietà è autocompatibile. Leggera tendenza alla coltura alternata.

Contattateci per maggiori informazioni

Chiudere il menu
it_ITItaliano